Visive Anti-X

Le visive Anti-X sono composte da un cristallo piombifero, da una cornice con interposta lamina di piombo e da una contro-cornice. L’insieme deve essere idoneo ad evitare che il cristallo ed il resto della schermatura rendano possibile una fuga di radiazioni.

Molto importante è scegliere con cura la posizione ed il formato della Visiva così che la vetrata possa offrire il massimo della visibilità.

L’equivalente piombo è garantito entro il valore medio del voltaggio del tubo radiogeno 60/150 kV, e la trasparenza è simile a quella dei vetri normali.